Stampa questa pagina

Museo Garibaldino

La Valle di Ledro è stata da sempre la via di comunicazione privilegiata tra Brescia ed il Garda,

non soltanto per i commerci in tempo di pace, ma anche per gli eserciti che in tempo di guerra potevano utilizzare una via rapida e sicura per superare i valichi di Ponte Caffaro e del Forte d'Ampola.

Un piccolo museo per rivivere la storia del Risorgimento e della Prima Guerra Mondiale, quando Garibaldi ha attraversato l’Italia assieme alle camice rosse per costruire una nazione fino ai fatti d’armi della Grande Guerra che hanno stabilito i confini attuali. Uno scorcio di storia che ha visto la Valle di Ledro e Bezzecca protagoniste, in quanto al confine tra Regno d’Italia e Impero Austro-Ungarico.

Vota questo articolo
(0 Voti)